Kick and Punch



E' il mio marchio registrato per l’abbigliamento che uso in palestra.
Per richiedelo contattami, grazie!

Angelo Valente

Chi sono

Sono nato a Milano il 15 dicembre 1973 e mi sono avvicinato per passione a ciò che nel tempo mi ha prima formato e poi è diventato il mio lavoro, grazie a tanta fatica, tanta voglia di arrivare e tanta determinazione. Ho iniziato nel 1989 quando vidi in TV uno speciale dedicato alla boxe francese. Quello stesso giorno andai in palestra e mi avvicinai in modo significativo a questo mondo. All’inizio il mio obiettivo era quello di imparare a difendermi, anche perchè sono sempre stato un ragazzino piuttosto vivace, una testa calda… Nel 1997 entro a far parte, con l’ingresso in Doria, della scuderia di Lino Guaglianone, dove ho lavorato fino al 2013. In questo periodo conquisto la vittoria dei campionati italiani, mentre il 26 novembre 1999 – data che ricordo sempre con grande emozione – vinco il mio primo titolo come campione mondiale nella categoria 70kg, titolo che ho difeso fino al 2001. Purtroppo arriva subito il primo stop a causa di un problema al ginocchio che mi ferma per quasi due anni, e nel 2003 perdo la qualifica di campione del mondo, qualifica che riconquisto più tardi nel novembre del 2007.

La mia evoluzione sportiva e professionale mi portano a vedere la kickboxing con altri occhi: col tempo la mia è diventata una vera e propria passione, ed ora questo sport è la mia quotidianità, è parte integrante della mia vita. Ancora oggi, quando percorro la passerella e salgo sul ring, l’adrenalina va a mille, regalandomi sensazioni incredibili e difficilissime da spiegare a chi non le vive in prima persona. La mia prima vittoria ad esempio, la ricordo sempre con grande emozione.

Attualmente vivo a Milano, dove lavoro come responsabile della divisione degli sport da combattimento e personal trainer presso la palestra Kick And Punch di Pieve Emanuele via Sardegna 60 (palestra.kickandpunch.it). Qui mi mi divido tra i numerosi stage a cui vengo chiamato a presenziare per tutta la penisola.

 

Insegnare uno sport da combattimento non è soltanto insegnare a difendersi e se necessario, ad attaccare per primi: è trasmettere prima di tutto la consapevolezza di avere un corpo agile e scattante, poichè siamo macchine perfette. E’ insegnare ai ragazzi che è possibile superare i propri limiti, se realmente lo si vuole, con tanto impegno e tanto sacrificio. Il ring diventa così la metafora della nostra vita. Al mio attivo attualmente ci sono i seguenti crediti:

  • Campione italiano di Savate
  • Campione italiano di Full Contact
  • Campione del mondo di KickBoxing pesi Super Walter W.K.A.
  • Campione del mondo di KickBoxing pesi medi W.K.A.
  • Campione del mondo di KickBoxing pesi medi W.P.K.C.
  • Campione del mondo di KickBoxing pesi medi W.F.C.